Sull’esempio della Vergine Madre, il contemplativo è la persona centrata in Dio. (VDQ 10)

Il Carmelo in Terra Santa

Stampa


“Vi prenderò dalle nazioni, vi radunerò da ogni terra e vi condurrò sul vostro suolo… Abiterete nella terra che io diedi ai vostri padri; voi sarete il mio popolo e io sarò il vostro Dio”   (Ez 36, 24.28)

hcarmeliteterresainte1




Il Carmelo femminile in Terra Santa risale alla fine del XIX° secolo. La congiuntura internazionale e lo spirito missionario che animava in modo particolare la Chiesa cattolica in quel periodo, permisero la ricostituzione del Patriarcato Latino in Terra Santa  e la nascita di numerose realtà cristiane. In questo contesto, persone mosse dallo Spirito Santo hanno risposto generosamente e hanno permesso la fondazione dei Carmeli in Terra Santa, Terra della Promessa, della Rivelazione, e culla dell’Ordine.

Il carisma contemplativo ecclesiale e apostolico del Carmelo riceve qui un sigillo unico: in Cristo siamo chiamati a essere partecipi della stessa promessa” (Ef. 3,6). Siamo chiamate a rivivere il mistero dell’Incarnazione e della Redenzione nella preghiera, la contemplazione e la vita fraterna, secondo le caratteristiche particolari di dei nostri monasteri. In tal modo Betlemme, Nazareth, Gerusalemme e il Monte Carmelo incarnano un cammino spirituale nel quale cerchiamo di coinvolgere ogni cristiano…e anche ogni uomo o donna di buona volontà.

Auto Insurance Quotes