Sull’esempio della Vergine Madre, il contemplativo è la persona centrata in Dio. (VDQ 10)

Venite a vedere...

I3

 

Qui in Terra Santa leggo e vivo in modo diverso la Parola di Dio. Non riesco a spiegare. È una cosa indicibile... Perché?... Potrei rispondere così: “Venite a vedere, evenite a fare un’esperienza personale e potrete capire....”

Essere davanti a Dio per tutti...

ct4“Essere davanti a Dio per tutti” è il mio ideale di carmelitana in Terra Santa dove vivo da molti anni. Vivere qui significa guardare al Profeta Elia, nostro padre, per penetrare nel segreto della sua anima infiammata di zelo per il Dio vivente.

È lodare Dio...

ct2
Essere carmelitana in Terra Santa, è vivere alle radici della fede cristiana. È lodare Dio nel silenzio, in un dialogo d'amore e d'intercessione per il mondo
.

Un segno d'unità...

ct3

Essere carmelitana in Terra Santa è un segno d'unità. È necessario mettere in gioco ogni fibra del proprio essere nella imparzialità dei sentimenti, delle emozioni e dei giudizi.
Sono sempre stata molto felice di vivere qui come cristiana e come carmelitana in una comunità internazionale.

.

.

Nella terra della promessa...

Cct1

Per me essere carmelitana in Terra Santa, significa che sono stata chiamata a vivere la mia vita di preghiera nella terra promessa, nella terra della rivelazione, nella terra di Gesù. È la chiamata a far parte del popolo dell’Alleanza, per condividerne il destino, accogliendo così la rivelazione in pienezza.

Auto Insurance Quotes