Sull’esempio della Vergine Madre, il contemplativo è la persona centrata in Dio. (VDQ 10)

La Madonna del Monte Carmelo

VirgenCarmenOgni anno dal 7 fino al 15 Luglio, in tutta la chiesa e nella famiglia carmelitana in particolare si celebra la novena di preparazione alla Solennità della Madonna del Monte Carmelo, il 16 Luglio.

Abbiamo già iniziato questa Novena preparatoria nella quale attraverso la preghiera, la riflessione e la celebrazione dei sacramenti, benediciamo, glorifichiamo e ringraziamo Dio per tutte le meraviglie realizzate nella Madonna, nostra Madre.

Leggi tutto: La Madonna del Monte Carmelo

Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

 scapulario5

« Qui riveste  lo Scapolare Viene quindi introdotto nella terra del Carmelo, perché « ne mangi i frutti  e i prodotti » e sperimenta la presenza dolce e materna di Maria, nell’impegno quotidiano di rivestirsi interiormente de Gesù Cristo e di manifestarlo  vivente in sé per il ene della Chiesa e di tutta l’umanità…
Lo Scapolare diventa segno d’alleanza e di comunione reciproca tra Maria e i fideli ».
Giovanni  Paolo II

Leggi tutto: Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù

cuore-di-gesuNell'Antico Testamento si parla 26 volte del cuore di Dio, considerato come l'organo della sua volontà: rispetto al cuore di Dio l'uomo viene giudicato.

Il cuore di Dio freme di compassione! Nell'odierna solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, la Chiesa offre alla nostra contemplazione questo mistero, il mistero del cuore di un Dio che si commuove e riversa tutto il suo amore sull'umanità.

Leggi tutto: Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù

La Fede nell'Eucaristia

 eucaristia
 Presenze di Dio

O mio Diletto Sacramentato, io Ti vedo, io Ti credo! Benché a me nascosto dai sacri veli Eucaristici, dal dolce Ciborio, dalla porticina del tabernacolo, da grate, da mura: io Ti vedo, io più Ti credo! - O santa Fede!

Leggi tutto: La Fede nell'Eucaristia

Vieni Santo Spirito...

Esprit-SaintChi sei tu, dolce luce, che mi riempie e rischiara l'oscurità
del mio cure? Tu mi guidi come una mano materna
e mi lasci libero, così non saprei più fare un passo.
Tu sei lo spazio che circonda il mio essere e lo racchiude in sé,
da te lasciato cadrebbe nell' abisso del nulla,
dal quale tu lo elevi all'essere. Tu, più vicino a me di me stessa
e più intimo del mio intimo e tuttavia inafferrabile
ed incomprensibile che fai esplodere ogni nome:
Spirito Santo - Amore eterno!

Leggi tutto: Vieni Santo Spirito...

Pasqua di Cristo

jesusresucitadoIeri ero crocifisso con il Cristo; oggi sono glorificato con Lui.
Ieri morivo con Lui; oggi sono vivificato.
Ieri ero sepolto con Lui; oggi risuscito con Lui.
Offriamo noi stessi: è il dono più prezioso per Dio,
il dono che gli appartiene di più in proprio.
Rendiamo a Colui che è l’immagine di Dio ciò che è secondo questa immagine.

 

Leggi tutto: Pasqua di Cristo

Ecco l’uomo

 Jesus-pasion

“Ecco l’uomo”, ha detto Ponzio Pilato. Parole ricche di senso di fronte a un essere sfigurato. Dal cuore purificato di Maria nell’Annunciazione e dal suo viso aperto a quello torturato, livido e poi cadaverico di Gesù nella sua passione, la nostra fede traccia un cammino verso la conquista di un cuore puro.

 

Leggi tutto: Ecco l’uomo

L'Annunciazione del Signore

Mara 2Entrando nel mondo, facendosi uomo in Gesù, il Verbo eterno rende perfetta e piena la vocazione di Maria a diventare la donna di cui San Giovanni evangelista parla in due circostanze.

Leggi tutto: L'Annunciazione del Signore

Quaresima

 cuaresma

Quaresima è il tempo di preparazione per vivere cristianamente la Pasqua di Risurrezione. Tempo in cui liturgicamente siamo invitati a intensificare la nostra vita di conversione a Dio e agli altri. E la conversione va chiedendo in noi un cambio di mentalità; lasciare “l’uomo vecchio “ (stanco e schiavizzato per i vizi e peccati) per arrivare ad essere “uomini nuovi”, fortificati in Cristo con vitalità nuova, passando dalla morte alla vita o risurrezione.

Leggi tutto: Quaresima

Colloquio con la nostra Coordinatrice

coordinatrice

Suor Anne Francoise, nostra attuale coordinatrice, condivide con noi alcuni aspetti della vita dei nostri Carmeli di Terra Santa

Quali sono i segni di speranza per il Carmelo in Terra Santa?

L'autunno scorso il grande avvenimento vissuto nella nostra Associazione è stato l'inizio delle celebrazioni per il centenario di fondazione del Carmelo di Nazareth. 100 anni di continuità e fedeltà alle nostre origini, 100 anni di vita carmelitana ogni nuovo giorno. In ciascuno dei nostri Carmeli noi abbiamo ora un noviziato, e qualche aspirante.

Leggi tutto: Colloquio con la nostra Coordinatrice

Auto Insurance Quotes