Sull’esempio della Vergine Madre, il contemplativo è la persona centrata in Dio. (VDQ 10)

Natale 2015

Stampa

Francisco-Jesus

 

«Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo la sua gloria, gloria come di unigenito dal Padre, pieno di grazia e di verità» (Gv 1, 14).

Nello scenario internazionale caratterizzato dalle tragedie che generano insicurezza, la Buona Novella continua a essere proclamata al mondo e a raggiungere ogni persona, anno dopo anno, con la pienezza della sua grazia, i suoi rinnovati inviti, le sue reiterate promesse.

Forti nella speranza, continueremo il cammino della nostra vita, attratti , illuminati sia da Teresa di Gesù, ormai cinque volte centenaria, che dalla piccola araba, Santa Mariam di Gesù Crocifisso, la nuova Santa radicata e radiosa nella nostra regione del Medio Oriente dove è nata, cresciuta, ha lavorato, è diventata la fondatrice di un Carmelo, proprio a Betlemme, il luogo dove la Parola di Dio fatta carne in Maria apparve agli angeli e agli uomini ...

Nello splendore della Misericordia del Padre manifestatasi in Gesù, passeremo la Porta Santa nella Chiesa e anche le porte sante di tutti gli eventi che ci riguardano, giorno dopo giorno ... Come il Papa Francesco ci ha invitato, «lasciamoci sorprendere da Dio. Lui non si stanca mai di spalancare la porta del suo cuore per ripetere che ci ama e vuole condividere con noi la sua vita ». (*)

Santo e lieto Natale!
Felice Anno Santo 2016!
Le Suore Carmelitane di Terra Santa

(*)  Misericordiae vultus 25

 

 

 

 

 

 

Auto Insurance Quotes