Comunità di Tangeri: Storia

Marocco, Tangeri – Carmelo della Sacra Famiglia e Santa Teresa di Gesù Bambino – 1934

Nel 1923 Madre Teresa della Sacra Famiglia, professa del monastero di San Giuseppe d’Avila, fu inviata al monastero di Segovia. Mentre era priora, la comunità ricevette la visita dell’Infanta Dona Isabel de Bourbon, che comunicò alle suore la lieta notizia della fine della guerra con il Marocco, e chiese loro di pregare perché questa pace fosse duratura.

Dopo questo incontro con l’Infanta, la Madre ha detto: “Ho sentito nel cuore un grande desiderio di fondare un Carmelo in Africa, in un contesto musulmano”.

Dopo molte sofferenze, e non senza molte difficoltà, giunse alla fondazione il Breve da Roma. L’inaugurazione avvenne il 13 dicembre 1934, e fu così fondato il monastero delle  Carmelitane Scalze, sotto il titolo della Sacra Famiglia e di Santa Teresa del Bambin Gesù, nella città di Tangeri, in Marocco.

Attualmente la nostra comunità è composta da 9 suore di 8 paesi, riflesso di questa piccola Chiesa di Tangeri dal volto internazionale.